fbpx
Callout piè di pagina: contenuto
Rinvaso Delle Piante

Rinvaso delle piante in 7 mosse

Il rinvaso delle piante consiste nell’estrazione dal vaso utilizzato, allo scopo di reinserirle in un contenitore di maggiori dimensioni e/o capienza, per rinnovarne il terreno di coltura e favorire l’accrescimento delle piante stesse.

Quali piante vanno rinvasate e quando?

Il rinvaso riguarda tutte le piante da appartamento e quelle coltivate in vaso che abbelliscono il tuo balcone o terrazzo. Per capire il momento giusto per rinvasare le tue piante, dovrai affidarti al tuo spirito di osservazione. Non esiste, infatti, una regola ben precisa ma è necessario avere un occhio attento alla cura del proprio verde.

Quando vedi, ad esempio, che fuoriescono le radici dai fori di drenaggio del vaso o la chioma è troppo sviluppata rispetto al diametro del contenitore , quello è il momento giusto per procedere con l’estrazione dal vaso.

Non si tratta semplicemente dello spostamento da un vaso ad un altro. L’operazione è un necessario step per salvaguardare la salute delle piante, per farle crescere in modo rigoglioso. Ti consigliamo di procedere al rinvaso delle piante con cadenza almeno annuale, se si tratta di vasi piccoli ( 16-18 cm di diametro). Ogni due o più anni per vasi più grossi.

Come fare il rinvaso delle piante?

Innanzitutto, è necessario estrarre il pane di terra perfettamente intatto. La pianta può subire veri e propri traumi durante il rinvaso; occorre, quindi, che l’operazione avvenga nel modo più dolce possibile. L’ideale sarebbe effettuare il rinvaso quando la pianta è in riposo vegetativo, ma nell’ultima fase verso fine inverno – inizio primavera. Quando le radici sono totalmente a riposo, non riescono ad esplorare il substrato ed il rischio che si accumuli umidità e marciscano  è molto alto.

Dopo aver svasato le piante, se le radici si presenteranno troppo lunghe, le si potrà tagliare nella parte terminale. Attendi qualche giorno prima di annaffiare la pianta svasata. In tal modo, la parte tagliata potrà avere il tempo di asciugarsi e non marcire.

Le operazioni preliminari:

  1. Ripulisci la chioma della pianta per renderla più maneggevole.
  2. Taglia tutte le parti secche.
  3. Riduci la massa vegetativa.

Esecuzione:

  1. Batti sulle pareti del vaso per rendere più facile il distacco del pane di terra.
  2. Estrai la zolla dal contenitore, appoggiando la pianta delicatamente su di un telo.
  3. Verifica se le radici sono danneggiate ed eventualmente eliminale.
  4. Crea uno strato inferiore  di circa 2 cm di sabbia, cocci o argilla espansa per favorire il drenaggio dell’acqua.
  5. Aggiungi altri 2 cm di terriccio e sistema la pianta con tutta la sua zolla originaria.
  6. Disponi altro terriccio per coprire le parti del vaso che non ne hanno a sufficienza, compattandolo con le mani.
  7. Annaffia abbondantemente.
rinvaso delle piante

Gli essenziali per il rinvaso:

Il terriccio

Generalmente, è bene mescolare al terriccio della torba e creare sul fondo del vaso uno strato di sabbia o argilla espansa. La torba serve a rendere il terriccio più morbido, mentre con l’argilla si evitano i ristagni di liquidi grazie all’azione drenante.

Il vaso

Il nuovo vaso dovrà essere leggermente più grande del precedente, sia in diametro che profondità. Se la pianta da rinvasare è a crescita rapida, ti consigliamo allora di abbondare maggiormente con le dimensioni del vaso. Scegliere un vaso eccessivamente grande, tuttavia, può comportare dei danni alla pianta dovuti, ad esempio, al ristagno dei liquidi o eccessiva umidità.

Le protezioni e gli attrezzi

Se intendi fare un rinvaso delle piante grasse, dotate di pungenti aculei, assicurati di avere tutte le protezioni necessarie, come guanti robusti adatti a tale operazione. Quelli con il palmo in gomma sono utili anche per avere una presa più sicura. Dotati, poi, di una paletta con una punta in metallo per svuotare in modo facile il vaso da cambiare. Altrettanto fondamentali sono cesoie, spatole, annaffiatoio e telo per non sporcare.

piante da interno

Desideri un consiglio, non sai come risolvere un problema legato alle tue piante, hai bisogno del materiale adatto al rinvaso delle piante? Vieni a trovarci in negozio. Troverai un preparatissimo staff pronto a soddisfare ogni tua esigenza.

Pulsante torna in alto
Apri la chat
1
cerchi aiuto?
Ciao, Ti ricordiamo che siamo online dal Lunedi al Sabato dalle 9:00 alle 18:00!
Come possiamo aiutarti? 😊