Callout piè di pagina: contenuto
COVID-19 l'impegno di Floral - Consegna Gratuita su Palermo con spesa minima 69€Shop OnlineScopri di più
Cosa Piantare A Gennaio

Cosa piantare a gennaio? Orto e benessere

E’ uno dei mesi più rigidi dell’anno, ma non per questo dobbiamo escludere la possibilità di coltivare la passione per l’orto. Scopri cosa piantare a gennaio e quali preziosi lavori puoi fare per preparare il terreno alla primavera.

Tecniche di semina per l’orto

Seminare l’orto non significa sfruttare solamente il terreno a disposizione, generalmente sottoposto a temperature rigide e non adatte alla semina, ma comprende anche il dotarsi di sistemi come contenitori ad alveoli che stanno in ambienti a letto caldo. Un’alternativa è anche il tunnel non riscaldato, nel quale possono trovare dimora peperoncini, pomodori e melanzane.

Cosa piantare a gennaio in pieno campo

Nelle zone che godono di temperature più miti è possibile seminare in pieno campo anche a gennaio. In tal caso è possibile utilizzare anche bulbi e bulbilli. Ecco le tipologie più adatte a questa coltura:

  • Aglio a spicchi
  • Cipolla (bulbilli)
  • Scalogno
  • Piselli
  • Fave
  • Carciofo

Semenzaio a letto caldo

Questo particolare tipo di semenzaio permette di allungare il periodo di coltivazione dell’orto, di piantare alcuni ortaggi in anticipo e di conservare quelli invernali. È importante che venga posto in un luogo assolato e riparato; sarebbe bene, per esempio, appoggiarlo a una serra o al muro di una casa in modo che il calore non venga disperso.

Cosa puoi piantare a gennaio con questo metodo?

  • Basilico
  • Peperone dolce
  • Peperoncino piccante
  • Melanzana
  • Pomodoro (metà gennaio)
  • Timo
  • Cetriolo
  • Zucchine (fine gennaio)
  • Lattuga

Coltivazione in serra

Una serra è un tesoro per ogni giardino, balcone o terrazzo. Consente di coltivare le piante anche in inverno, proteggendole dalle intemperie e dal gelo invernale. Ma quali sono le piante più idonee da coltivare in serra in vista dell’inverno? Eccone alcune!

  • Cavoli e broccoli
  • Patate
  • Carote
  • Lattuga
  • Spinaci
  • Aglio
  • Erbe aromatiche
  • Pomodori
  • Peperoni
  • Melanzane

Cosa piantare a gennaio: l’importanza dei lavori nell’orto

Progettazione

Nel mese di gennaio è possibile iniziare a progettare o suddividere le aiuole, programmando cosa coltivare in base ai consumi della famiglia e alla rotazione colturale.

Preparare il terreno

Le operazioni di vangatura profonda e interramento di compost o letame sono necessarie per preparare il terreno ad accogliere le nuove semine.

Fare manutenzione degli attrezzi

Si può fare la manutenzione degli attrezzi manuali, ad esempio controllando i manici, e quella degli attrezzi a motore, cambiando o pulendo filtri e candela, controllando i livelli dell’olio.

Raccolto

Vi sono ortaggi invernali da raccogliere a gennaio, come le varietà invernali di cavoli, porri, spinaci, ravanelli, radicchio, rucola, cicorie, finocchi, topinambur e pastinaca.

Desideri un consiglio personalizzato su cosa piantare a gennaio o come preparare al meglio il tuo terreno? Vieni a trovarci in uno dei nostri punti vendita Floral Garden – Gitto o Tecnowood a Palermo – e riceverai la migliore assistenza dal nostro staff tecnico. I nostri garden center sono i luoghi ideali in cui trovare tutto il necessario per coltivare le tue passioni.

Pulsante torna in alto
Apri la chat
1
cerchi aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti? 😊