fbpx
skip to Main Content
Ciclamino Autunnale

Ciclamino autunnale: come prendertene cura

Il ciclamino autunnale è il fiore più rappresentativo della nuova stagione. Con i suoi fiori delicati, dai colori romantici, ben si sposa con il mood dell’autunno.

In gergo tecnico il suo nome è Cyclamen Persicum ed è considerato una pianta da interni con fioritura autunnale-invernale. Oltre all’impatto visivo di enorme bellezza, un’altra caratteristica che lo rende molto amato è la profumazione intensa.

I suoi fiori sono simili a farfalle e le colorazioni virano dal bianco al rosa intenso, con foglie tondeggianti variegate con tocchi argentei.

Come coltivare il ciclamino autunnale?

Questa pianta di origini mediterranee cresce rapidamente ed è molto resistente. Tuttavia, servono alcuni accorgimenti per permetterle di sopravvivere di stagione in stagione.

La temperatura minima per la sua sopravvivenza è di 5°C, anche se per la fioritura del ciclamino autunnale quella ideale è tra 13-16°C.

ciclamino autunnale

Esposizione del ciclamino autunnale

Non pensare di tenere la tua pianta di ciclamino dentro casa, se l’ambiente è riscaldato da termosifoni o altre fonti di calore. E’ sempre meglio scegliere una stanza mite e collocare il vaso al riparo dal sole.

Il ciclamino autunnale mal sopporta la luce diretta, meglio scegliere una posizione in cui l’esposizione è indiretta.

Annaffiatura

Sebbene il ciclamino autunnale richieda innaffiature regolari, è sempre meglio lasciare asciugare il terriccio tra una bagnatura e l’altra. Utilizza, preferibilmente, acqua priva di calcare ed evita sempre di bagnare il bulbo.

L’ideale sarebbe mettere l’acqua in un sottovaso che contenga argilla espansa in granuli e lasciare che la pianta autonomamente si idrati dal basso.

Ricordati di sospendere la bagnatura quando le foglie iniziano ad appassire naturalmente e riprendi dopo il rinvaso per stimolare la piena vegetazione.

ciclamino autunnale

Concimazione

Ogni 2 settimane e durante la crescita, utilizza un fertilizzante liquido per piante da interni.

Attendi la comparsa dei fiori. Successivamente, a fioritura avvenuta, sospendi il nutrimento e riprendilo a fine fioritura, fino al momento in cui vedrai le foglie appassire. Durante il periodo di riposo, conserva i bulbi al fresco.

Problemi del ciclamino autunnale

Uno dei problemi più comuni che possono manifestarsi durante la vita del ciclamino è il marciume radicale. Come puoi accorgertene? Osserva le foglie. Se le vedi rimpicciolite, giallastre e avvizzite, devi già insospettirti.

In tal caso, guarda le radici. Se si presentano scure e marcescenti, purtroppo, il danno sarà irreparabile e dovrai ricorrere all’eliminazione dell’esemplare.

ciclamino autunnale
Back To Top
Apri la chat
1
cerchi aiuto?
Ciao, Ti ricordiamo che siamo online dal Lunedi al Sabato dalle 9:00 alle 18:00!
Come possiamo aiutarti? 😊